Riccioli di cuore: le forme dell’amore secondo Manuela Belfiore

Venerdì 15 marzo, dalle 19:00 alle 21:30, presso l’hotel The Britannique Naples, ci sarà il finissage di Le forme dell’amore mostra personale di Manuela Belfiore, curata dalla Dott.ssa Giuseppina Iacovelli.

Le Forme dell’Amore

In occasione del mese dedicato agli innamorati, The Britannique Naples – Curio Collection by Hilton, ha trasformato gli spazi della sua hall in una sorta di walk of love, complice l’estro dell’artista Manuela Belfiore e della sua mostra personale. Attraverso le sue 30 opere, l’artista traccia un vero e proprio percorso all’interno degli spazi dell’hotel, guidando le persone che lo attraversano in un’esperienza immersiva, un rituale iniziatico di educazione ai sentimenti, dove l’amore è l’elemento guida verso una giocosa scoperta di sé, dell’altro, delle emozioni, delle sinergie affettive, della chimica neuronale che come riccioli di cuore inanellati, avviluppa il corpo e la mente di due persone in un’unica, intricata e fitta trama di sensazioni, spesso travolgenti e indescrivibili.

La giovane artista napoletana declina l’amore nelle sue varie forme, connotando le sue opere, siano esse scultoree o pittoriche, con l’immancabile segno grafico che nella sua rotonda e morbida plasticità di stretta voluta racchiude una miriade di significati legati dal filo rosso dei sentimenti.
Il corpus di opere della mostra suggerisce un’affascinante geometria emozionale, fatta di complementarietà e contrasti, che prende forma sia nelle scelte cromatiche, sempre giocate sugli opposti, sia nella particolare conformazione delle opere stesse. Una geometria semplice ed essenziale, così come l’amore dovrebbe essere, ma che diventa via via sempre più intricata e complessa, così come difficili e tortuosi sono spesso i rapporti tra le persone.

Heart Shaped Head

Se è vero che l’amore scatena una tumultuosa tempesta chimica nel cervello, nella corrispondenza di amorosi sensi è soprattutto il cuore a prendere le decisioni. Partendo dall’innamoramento, passando per i vortici della passione, fino ad arrivare al consolidamento del rapporto o alla separazione, nessuno sa esattamente che “forma” abbia l’amore e la sua esatta definizione sfugge alla nostra mente, così come è velleitario pensare di poterlo controllare. Del resto al cuore non si comanda! O meglio, è il cuore che comanda! Ecco cosa sembrano suggerire le figure figure femminili stilizzate, dalla testa a forma di cuore, che catturano l’attenzione del visitatore.

Amore Ribelle

La vena un po’ anarchica e ribelle si riflette anche nei richiami all’estetica street art, dal segno grafico deciso e colorato, che ricorda talvolta l’iconica semplicità e la sottile ironia dei buffi ometti disegnati dal compianto illustratore argentino Mordillo.
La ribellione è, infine, l’elemento centrale della serie di opere dedicate al riscatto dalle relazioni tossiche, quelle abusanti e oppressive forme di controllo che il sistema patriarcale e la cultura della stupro cercano di edulcorare con l’espressione “amore tossico” ma che nella forma sono l’antitesi dell’amore stesso.
Un tributo insomma al coraggio e alla forza di tutte le persone, in particolare alle donne, sopravvissute alla violenza subita ed anche un invito ad innamorarsi anzitutto “di se stessi, della vita e poi di chi ci piace”.

 

Le Forme dell’Amore
Manuela Belfiore
Finissage venerdì 15 marzo 2024
ore 19:00

The Britannique Naples
Corso Vittorio Emanuele 133, Napoli
per maggiori informazioni
t. 081 09 02 000
info@thebritannique.com