GOAT MUSIC, la rivoluzione firmata Sl3nder

GOAT MUSIC, il nuovo singolo di Sl3nder, è disponibile a partire da venerdì 22 marzo su tutti i digital stores per Shire Records distribuito da La Crème Records. Un brano con cui l’artista rompe i confini della propria comfort zone unendo sonorità rage trap alle nuove ritmiche dell’hoodtrap.

GOAT MUSIC è controcorrente, misterioso e molto moderno, un “moshpit” (ballo in cui i partecipanti si spingono l’uno contro l’altro, ndr) perfetto per gasare il pubblico nella dimensione live. Sl3nder, al contrario della Gen Z cui appartiene, si mostra in maniera sfrontata dando libero sfogo alla sua indole “più cattiva”:

È un brano che esprime la rabbia legata alla voglia di riscattarsi e mettersi in gioco- racconta Sl3nder– Non voglio più accontentarmi del minimo indispensabile, voglio farcela e arrivare al GOAT (acronimo di Greatest Of All Time), ovvero ad essere il migliore di tutti i tempi.

Graffiante, energico e adrenalinico, il brano rappresenta da un lato la descrizione del GOAT cui bisogna aspirare, dall’altro è un vero e proprio libero sfogo espresso anche dal sound della produzione. Il beat underground si discosta completamente da quanto abbiamo ascoltato fino ad ora e segna l’inizio di una rivoluzione atta a rompere qualsiasi schema. Un vero e proprio terremoto sonoro contro l’immobilismo della scena contemporanea sempre uguale a se stessa.

Per grandi risultati ci vogliono fermezza e determinazione, ma anche tempo e Sl3nder lo sa bene: Dammi time saremo i primi. In GOAT MUSIC canta il desiderio di riscattarsi da un periodo difficile, forse anche generazionale, e la forza necessaria per raggiungere i propri obiettivi. Il mindset per esorcizzare la sofferenza e arrivare all’apice c’è, e Sl3nder, passo dopo passo, è pronto a prendersi tutto quello che gli spetta.

Credits:

Testo: Stefano Santucci

Produzione: pierun

Label: Shire Records via La Crème Records

 

Sl3nder per tutti noi

 

Stefano Santucci, in arte Sl3nder, nasce a Velletri il 13 Novembre 2004. All’età di undici anni, divertendosi  e cimentandosi con la batteria, il pianoforte e la chitarra, inizia a realizzare le sue prime produzioni. In adolescenza incatena nella scrittura il suo estro creativo e il suo talento unendo i suoi testi a sonorità emo trap.

 

Nel 2019 entra nel collettivo Stalla, la community di artisti e content creator di Twitch, accomunati dalla passione per il gaming, la musica e il mondo dell’intrattenimento. Non ama identificarsi in un genere preciso, preferisce sperimentare e portare al suo pubblico sonorità Post Punk.

 

Il suo ampio background musicale lo porta a spaziare con maestria tra i più diversi generi musicali, riuscendo a cucire insieme sounds eclettici e testi ricercati. Dopo aver mostrato il suo lato più triste e introspettivo con brani come se non resti con me, dimmi che ritornerai e CHARDONNAY, oggi rompe gli equilibri con GOAT MUSIC, l’inizio della sua rivoluzione.