Giacomo Matteotti. Vita e morte di un padre della democrazia

Prosegue fino al 16 giugno la mostra Giacomo Matteotti. Vita e morte di un padre della democrazia al Museo di Roma a Palazzo Braschi.

L’esposizione, dedicata al percorso umano e politico del leader socialista nel centenario della scomparsa, ha fatto registrare la presenza di numerosi giovani, tante scolaresche, oltre a famiglie, residenti e turisti.

Tra gli appuntamenti collaterali, sarà presentata il 12 giugno la nuova edizione del libro del curatore della mostra Mauro Canali Il delitto Matteotti edito da il Mulino. Sarà presente l’autore e curatore della mostra e interverrà lo storico e saggista Davide Grippa. L’incontro sarà coordinato dalla giornalista de La7 Flavia Fratello.

La mostra Giacomo Matteotti. Vita e morte di un padre della democrazia, nata con l’intento di mantenere viva l’eredità politica e morale di un martire della libertà, ha saputo interessare fasce di pubblico tra le più diverse e composite, con un risultato riguardante la fruizione da parte delle scuole e di tanti giovani, trascinati dal forte desiderio di conoscenza e scoperta di documenti unici e inediti sul processo che risultano fondamentali per comprendere meglio la dinamica e il movente del crimine” – dichiara Alessandro Nicosia che cura la direzione e il coordinamento generale.

La Capitale si conferma polo di divulgazione e promozione artistica con la proposta di una mostra moderna, multimediale e immersiva, pensata per essere una tappa importante nel progressivo percorso di valorizzazione della nostra conoscenza. Da sottolineare l’affluenza costante di scuole di ogni ordine e grado e associazioni, alle quali si aggiungono le prenotazioni pervenute sin d’ora fino al periodo conclusivo della rassegna.

La mostra, promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Cultura, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, a cura di Mauro Canali con la direzione e il coordinamento generale di Alessandro Nicosia, è organizzata e realizzata da C.O.R. Creare Organizzare Realizzare con l’Associazione culturale Costruire Cultura, con il supporto organizzativo di Zètema Progetto Cultura, sotto il patrocinio del Ministero della Cultura, con la presenza di Banca Ifis in qualità di main partner, con il contributo di Camera di Commercio di Roma e la partecipazione di Archivio Storico Luce, Rai Teche, Fondazione Pietro Nenni e AAMOD – Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico.

Giacomo Matteotti. Vita e morte di un padre della democrazia
dal 1° marzo al 16 giugno 2024
Museo di Roma, Piazza San Pantaleo, 10 e Piazza Navona, 2 – 00186 Roma – Tel. 060608 – Email: museodiroma@comune.roma.it
dal martedì alla domenica ore 10.00-19.00 – Ultimo ingresso un’ora prima della chiusura

Informazioni
Promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Cultura, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali
A cura diMauro Canali con la direzione e il coordinamento generale di Alessandro Nicosia
Organizzata e prodotta da C.O.R. Creare Organizzare Realizzare con l’Associazione culturale Costruire Cultura,
Con il supporto organizzativo di Zètema Progetto Cultura
Sotto il patrocinio del Ministero della Cultura, con la presenza di Banca Ifis in qualità di main partner, con il contributo di Camera di Commercio di Roma e la partecipazione di Archivio Storico Luce, Rai Teche, Fondazione Pietro Nenni e AAMOD – Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico.
La mostra si pregia, inoltre, degli importanti prestiti di Fondazione Pietro Nenni, Archivio di Stato di Roma, Archivio Centrale dello Stato, Archivio Storico della Camera dei Deputati, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Accademia dei Concordi, Archivio Marco Steiner.